Taping neuromuscolare per gli atleti della marcia

marco-de-luca
Il Taping Neuromuscolare, meglio conosciuto come "cerotto colorato", ormai è una presenza quasi fissa sulla pelle degli atleti, e ovviamente anche dei marciatori. È possibile vederne di tutti i colori, tagliati nei modi più strani e applicati in ogni parte del corpo. Solamente una moda o realmente efficaci? La risposta, per quanto mi riguarda, è re...
Continua a leggere
  1143 Visite
1143 Visite

Diaframma e running: esercizi di auto-trattamento.

Diaframma e running: esercizi di auto-trattamento.

Il diaframma è un muscolo importante per la sua capacità di rivestire diversi ruoli: respiratorio, meccanico, posturale, viscerale, neurologico.

Nella corsa subisce, anche se in maniera fisiologica, degli stress importanti, per questo è importante che sia in buona salute, ovvero mobile e decontratto, anche per i rapporti diretti e indiretti che ha con altre strutture come: costole, vertebre cervicali - dorsali- lombari, arti superiori e inferiori, bacino, organi e visceri addominali.

Continua a leggere
  977 Visite
977 Visite

Il recupero post-gara inizia… prima della gara.

Il recupero post-gara inizia… prima della gara.

 

Amici runner, ma vale per tutti gli sportivi, non avete letto male!

Si, è proprio così: il recupero dalle vostre fatiche domenicali deve iniziare… dal giorno prima.

Cosa vuol dire questo?

Vuol dire che nel momento in cui vi presentate sulla linea di partenza della vostra gara dovete aver già le idee chiare sul da farsi per recuperare lo sforzo fisico e mentale che state per sostenere, affinché i vostri allenamenti non rischino di interrompersi per possibili affaticamenti o infortuni.

Quindi lo scopo di questo articolo è farvi conoscere in maniera molto semplice le diverse modalità di recupero che potete pianificare per competere in assoluta tranquillità, senza improvvisare o addirittura trascurare questo aspetto che èfondamentale, tanto quanto una seduta di allenamento.

Continua a leggere
  3415 Visite
3415 Visite

Manipolazioni: tutto quello che devi sapere

Manipolazioni: tutto quello che devi sapere

La manipolazione, o thrust, è una mobilizzazione passiva che porta gli elementi di una articolazione fino al limite del loro range di movimento anatomico possibile. Viene eseguita all’interno di un trattamento più ampio, che prevede l’utilizzo anche di altre tecniche da parte dell’Osteopata.

La caratteristica più conosciuta è il tipico rumore che la manipolazione vertebrale provoca : detto “popping” o più semplicemente schiocco. L’esatto meccanismo e l’origine del rumore rimane relativamente sconosciuta, la teoria predominante è quella che spiega questo fenomeno con il modello di cavitazione.

Continua a leggere
  4778 Visite
4778 Visite