Fisioterapista in trasferta: consigli semiseri

20180501_142723
Il mio ultimo viaggio di lavoro, tra Giappone e Cina, al seguito della Nazionale di Atletica Leggera mi ha fatto venire un'idea: scrivere qualche riga, sul mio blog, più o meno seria diretta ai miei colleghi. Si, questa volta, cari pazienti non ci saranno esercizi da fare, patologie da spiegare o dubbi da chiarire, ma solo alcuni piccoli consigli "...
Continua a leggere
  585 Visite
585 Visite

Tendinite del tibiale anteriore: come rimettersi in marcia

stinco
La patologia acuta a carico dei tendini rappresenta uno dei problemi principali che affligge gli atleti ed è normalmente diagnosticata come tendinite, cioè un’infiammazione aspecifica a carico di un distretto tendineo.  Nella maggior parte dei casi si tratta di tenosinovite, ovvero di un’infiammazione che riguarda principalmente la guaina sino...
Continua a leggere
  1195 Visite
1195 Visite

Taping neuromuscolare per gli atleti della marcia

marco-de-luca
Il Taping Neuromuscolare, meglio conosciuto come "cerotto colorato", ormai è una presenza quasi fissa sulla pelle degli atleti, e ovviamente anche dei marciatori. È possibile vederne di tutti i colori, tagliati nei modi più strani e applicati in ogni parte del corpo. Solamente una moda o realmente efficaci? La risposta, per quanto mi riguarda, è re...
Continua a leggere
  1142 Visite
1142 Visite

Vero piriforme, falso piriforme.

Vero piriforme, falso piriforme.
Sicuro di avere la sindrome del piriforme?  Scoprilo velocemente. E' colpa del piriforme! Hai la sindrome del piriforme! Trovatemi uno sportivo, amatoriale o professionista, che non ha mai avuto problemi con questo muscolo o al quale almeno una volta, non hanno diagnosticato una sindrome del piriforme. Vi avverto, sarà difficile! Negli ultimi ...
Continua a leggere
  1232 Visite
1232 Visite

Intervento chirurgico per alluce valgo: esercizi specifici e trattamento osteopatico per tornare a camminare

Intervento chirurgico per alluce valgo: esercizi specifici e trattamento osteopatico per tornare a camminare
Riprendere a camminare senza dolore e rapidamente dopo l'intervento chirurgico ed eliminare gli squilibri  provocati  dalla cattiva deambulazione dei mesi precedenti con esercizi semplici ma efficaci e con l'aiuto  dell'osteopatia. ​ Finalmente vi siete decisi! Il vostro alluce valgo ha le ore contate; l'intervent...
Continua a leggere
  28273 Visite
28273 Visite

Infortunio del mese: Agosto con Usain Bolt

d3958d7c4afee159c2897ee75c416c2d.jpg--usain_bolt__il_medico_spiega_l_infortunio
​Partendo dall'infortunio dello sprinter giamaicano a Londra, proviamo a capire cosa è meglio fare per ritornare in pista il prima possibile. Il mese di Agosto, per quanto riguarda l'atletica leggera , quest' anno è stato sinonimo di Campionati Mondiali, che hanno riservato a tutti noi, addetti ai lavori e non, grandissime sorprese. Nella capitale ...
Continua a leggere
  947 Visite
947 Visite

"L'infortunio del mese": torna in forma con un esempio famoso

L' infortunio del mese
Una nuova rubrica che, partendo dall'analisi di un infortunio ad un'atleta professionista, fornirà piccoli spunti e indicazioni per capire come risolvere i tuoi problemi. "L'infortunio, comunque, fa parte del gioco" Quante volte abbiamo letto sui giornali o sentito dire questa frase alla tv, guardando le immagini dell'infortunio...
Continua a leggere
  39688 Visite
39688 Visite

Diaframma e running: esercizi di auto-trattamento.

Diaframma e running: esercizi di auto-trattamento.

Il diaframma è un muscolo importante per la sua capacità di rivestire diversi ruoli: respiratorio, meccanico, posturale, viscerale, neurologico.

Nella corsa subisce, anche se in maniera fisiologica, degli stress importanti, per questo è importante che sia in buona salute, ovvero mobile e decontratto, anche per i rapporti diretti e indiretti che ha con altre strutture come: costole, vertebre cervicali - dorsali- lombari, arti superiori e inferiori, bacino, organi e visceri addominali.

Continua a leggere
  977 Visite
977 Visite

Il recupero post-gara inizia… prima della gara.

Il recupero post-gara inizia… prima della gara.

 

Amici runner, ma vale per tutti gli sportivi, non avete letto male!

Si, è proprio così: il recupero dalle vostre fatiche domenicali deve iniziare… dal giorno prima.

Cosa vuol dire questo?

Vuol dire che nel momento in cui vi presentate sulla linea di partenza della vostra gara dovete aver già le idee chiare sul da farsi per recuperare lo sforzo fisico e mentale che state per sostenere, affinché i vostri allenamenti non rischino di interrompersi per possibili affaticamenti o infortuni.

Quindi lo scopo di questo articolo è farvi conoscere in maniera molto semplice le diverse modalità di recupero che potete pianificare per competere in assoluta tranquillità, senza improvvisare o addirittura trascurare questo aspetto che èfondamentale, tanto quanto una seduta di allenamento.

Continua a leggere
  3415 Visite
3415 Visite